Corsi di formazione ed aggiornamento professionale
Code:Blocks gratis, Scarica Code Blocks gratis Mac Os

Software di utilità gratis per Windows

Code::Blocks ambiente di sviluppo C,C++ e Fortran su Mac/OS

Descrizione versione : 17.12 ( 06/01/2018 )
Code::Blocks è un IDE (Integrated Development Environment), open source, gratuito, disponibile nelle piattaforme Windows, Linux e Mac-Os per scrittura, compilazione e debug in linguaggio C, C++ e Fortran, con un'infinità di opzioni.
Si tratta di un IDE no-cost, creato per utenti che hanno esigenze di alto livello, che desiderano un'ampia personalizzazione e la massima flessibilità.
Infatti Code::Blocks, essendo basato sul concetto di plug-in, è in grado di essere esteso nel modo preferito dell'utente. C'è anche una procedura guidata, incorporata, che consente agli utenti di creare i propri plug-in unici.

Installazione e Guida all'uso in ambiente Apple Mac Os
(a cura di Emanuele Pauletta)

In ambiente Mac/OS è una delle poche applicazioni disponibili per compilare e provare programmi in C e C++ (per esempio il noto Orwell DEV-C++ che si utilizza per piccoli progetti, soprattutto a scopo didattico, non è disponibile per Mac).
Code::Blocks non si può trovare sull’App Store, ma è possibile scaricarlo facilmente da Internet da questo link
Una volta scaricato il programma esso si troverà automaticamente tra i 'download' di Safari; basterà copiarlo sul vostro desktop.
---
Dopo aver installato il software vi apparirà questa schermata:

Per iniziare il suo utilizzo, come per altri software simili, si deve decidere se impostare un progetto che sarà composto da vari programmi C++ e librerie... oppure se lavorare con un unico file-programma, per esempio per realizzare e provare un semplice singolo programma (ad esempio esercizi in C++ di addestramento).
Iniziamo prima da quest'ultimo caso cioè per svolgere un programma di prova o esercitazione : non bisogna aprire un progetto ma un semplice file che si apre nella finestrella in alto a destra in questo modo ( FILE —> NEW —> EMPTY FILE) :

Cosi’ facendo si aprirà una schermata bianca su cui scrivere in C++ :

Dopo aver scritto il commento iniziale salva subito con i, processo (FILE —> SAVE FILE AS) assegnando un nome con un estensione .cpp (va scritta a mano altrimenti il compilatore assegna in automatico l’estensione .c) :

05.jpg" width="75%">

Dopo averlo salvato per la prima volta Code::Blocks, dall'estensione assegnata nella fase precedente, comprende di che linguaggio si tratta e quindi disegna sullo schermo le linee di accoppiamento delle parentesi { } il colore alle istruzioni, ecc...

L’utilizzo dei caratteri speciali nel Mac è differente dagli altri sistemi operativi.
Innanzitutto è possibile visualizzare sullo schermo una “tastiera virtuale” che permette, premendo o shift o ctrl o alt oppure alt+shift.
In questo modo potrete trovare tutti caratteri che potrebbero servire per un programma c++.
Per visualizzare la tastiera virtuale bisogna:
-entrare su PREFERENZA SISTEMA;
-selezionare su TASTIERA;
-nella prima schermata che vi apparirà dovrete cliccare sulla voce “mostra i visori tastiera e emoji nella barra menu”;
-successivamente cliccare su SORGENTI DI INPUT;
-qui selezionare la voce “mostra menu Tastiera nella barra dei menu”;
-sulla barra del menu principale (nel desktop) in alto a destra troverete un disegnato che raffigura una tastiera cliccateci sopra;
-cliccare sulla voce “mostra visore tastiera”.



Se desiderate cambiare le impostazioni basterà cercare le sezioni in cui si suddivide la configurazione di Code::Blocks.

Ora non Vi resta che procedere all'utilizzo di questo potente strumento di programmazione su Mac/OS.
In caso abbiate qualche problema relativo all'installazione o all'uso sotto Mac/OS potete descrivere il problema tramite questo modulo di contatto.