Corsi di formazione ed aggiornamento professionale
Test IPCamera : Guida all'installazione IpCamera Wanscam

IPCamera WANSCAM modello HW0024

Guida all'installazione - accesso da rete locale, via cavo o via wi-fi

Dopo aver preparato la webcam WANSCAM HW0024 vediamone configurazione ed uso in due distinte fasi.
1° fase: collegamento ed utilizzo in rete locale, via cavo o via Wi-Fi:
- inserite nella IPCamera un cavo di rete e l'altro capo del cavo nel Vs. router. Avrete cioè collegato la IpCamera alla Vs. rete locale (Si suppone che il Vs. router abbia almeno una porta ethernet con presa RJ-45).
- Collegate il connettore dell'alimentatore. I led verdi e giallo (sul retro della IPCamera) dovrebbero lampeggiare un po' e poi stabilizzarsi tutti accesi.

- Scaricate qui il programma IPCamSearch e salvatelo in una cartella, per esempio 'WANSCAM'.
Attivate il programma IPCamSearch (entra subito in esecuzione, perché non necessita di installazione) che Vi cerca la Vs. Wanscam IPCamera nella rete locale (di casa vostra, del vs. ufficio...). Vi comunicherà il nome, l'indirizzo IP assegnato alla IPCamera dal Vs. router e l'identificativo della IPCamera nel sistema P2P predisposto dalla fabbrica, per poter raggiungere la IPCamera da remoto. Segnatevi tale ID (che comunque è scritto sotto alla IpCamera stessa).
Dovrebbe arrivare tutto in Inglese, ma se così non fosse, allora cercate la lingua 'English' nell'unico menu a discesa presente.
Nella foto qui sotto Vi ho messo un router, per esempio con indirizzo IP 192.168.100.1, un Personal Computer della rete e la IpCamera. Supponiamo che il router abbia assegnato a quest'ultima l'indirizzo IP 192.168.100.14
schema Router - IpCamera
- IPCamSearch avrà dunque presentato una riga (se avete una sola Camera collegata) con l'indirizzo 192.168.100.14, il nome e l'ID della IPCamera.
Andate col mouse sopra tale linea di informazioni e fate clic col pulsante destro. Apparirà un menu di poche voci, tra le quali, quella che dovete scegliere è: 'Network Setting'.
Qui dovreste avere presente il check di spunta sull'opzione 'DHCP' e questo significa che la IPCamera riceve un indirizzo IP assegnato dal router automaticamente e che potrebbe variare di volta in volta accendete e spegnete i dispositivi della Vs. rete: togliete la spunta all'opzione DHCP ed assegnate Voi stessi un indirizzo IP (dunque fisso per sempre) alla IPCamera, indirizzo che certamente dovrebbe essere libero al momento della assegnazione.
Leggete l'indirizzo corrispondente alla voce 'Gateway'; secondo l'esempio dovrebbe essere 192.168.100.1.
Le prime 3 cifre dell'indirizzo che state per assegnare all'IPCamera sono fisse: secondo l'esempio 192.168.100, mentre per l'ultima cifra delle 4 potete scegliere un numero alto (con il massimo pari a 255), per esempio 192.168.100.200.
(Esistono vari programmi per avere la lista degli indirizzi IP assegnati in una rete locale e certamente in una rete ampia come quella di un ufficio, ente, ecc... occorre prima cercare un indirizzo IP sicuramente libero).
Quindi clic su 'OK', poi chiudete il programma, attendete qualche secondo e riattivatelo.
Ora dovete impostare il numero dell' Http Port: ci va 99.
'User' e 'password' per l'accesso alle varie funzioni prevede il solo 'admin' come user. Ancora una volta OK per salvare. Chiudete l'applicazione.

- Spegnete la IPCamera e dopo qualche secondo, riaccendetela. Attendete circa 1 minuto affiché la IPCamera abbia terminato di caricare il suo software.
La IPCamera è ancora collegata in rete locale via cavo: in questo punto proverete a comunicare con lei mediante il browser.
Per prima cosa occorre scaricare da qui il file oPlayer.rar, un plugin per i browser, assolutamente innocuo. Salvatelo nella solita cartella, estraete il file oPlayer.msi nella stessa cartella, indi mandatelo in esecuzione per l'installazione. Nessuna particolare domanda e nessuna opzione. Il programma è un 'plugin' di supporto quindi una volta installato potete dimenticarlo.
Sul Vs. Personal Computer collegato pur esso in rete locale attivate dunque il browser Firefox o Chrome e scrivete nella barra degli indirizzi del browser l'indirizzo che avete assegnato alla IPCamera in precedenza seguito dal numero di porta, così : http://192.168.100.200:99

Vi verranno subito chiesti NomeUtente e Password. Specificate solo admin come NomeUtente (naturalmente potete inserire password e cambiarle via via).
La IPCamera Vi risponderà con una pagina web nella quale potete scegliere, dopo la lingua preferita in alto nella barra blu, la modalità di accesso alla IPCamera stessa.
Il consiglio è di usare i browser Firefox e Chrome con la seconda funzione (ed il plugin installato prima) oppure Internet Explorer in modo ActiveX.

- Passiamo ora all'attivazione delle IPCamera in Wi-Fi, così la potrete mettere nel punto della casa o dell'ufficio che più Vi interessa.
Dovete essere collegati con la IPCamera per assegnare le impostazioni Wireless.
Appena attivata la voce del menu di sinistra Wireless Lan Settings avrete a disposizione il pulsante SCAN per cercare tutti i punti-di-accesso WiFi alla quale 'collegare' in modalità Wi-Fi la Vs. IPCamera.
Scegliete il router o l'access-point adeguato e fornite i soliti parametri per l'accesso come va fatto per qualunque dispositivo WiFi, cioè Authentication e la Share Key (Password).
Salvate i dati inseriti col pulsante di conferma quindi chiudete il browser.
Spegnete la IPCamera, staccate il cavo Ethernet, riaccendetela e attendete almeno 1 minuto.
Poi riattivate il browser del vostro Personal Computer scrivendo, come avete fatto prima, l'indirizzo della IPCamera nella barra degli indirizzi; per esempio http://192.168.100.200:99
Dopo aver completato l'immissione di Username e Password vedrete l'immagine dalla Vs. IPCamera. Ad esempio:
Stessa immagine di quando eravate collegati via cavo.

- Potete visionare le riprese della IPCamera, collegata Wi-Fi, anche mediante alcuni validi software. Uno di questi è 'e-View7' per Android (da scaricare qui) ed un altro è IPCameraViewer per Windows (da scaricare qui).
Entrambi Vi consentono di scattare fotografie e produrre filmati delle scene riprese dalle IpCamera.

2° fase: utilizzo da remoto.
Proseguire con : Utilizzo webcam WANSCAM HW0024 da remoto.)